Vene varicose. Agire

Vene varicose sulle gambe

Vene varicose sulle gambe nelle donne: l'espansione delle vene superficiali, in cui le valvole sono disturbate, peggiora il flusso sanguigno. Il sangue scorre dalle gambe attraverso vene profonde e superficiali, sono collegate in un tutto.

La causa delle vene varicose sulle gambe nelle donne, da dove proviene la malattia:

Tutte le vene hanno valvole. Quando le vene profonde non possono sopportare il loro carico, il carico sulla superficie aumenta. Più sangue scorre in loro, è più difficile per loro far fronte al fardello.

Quindi vediamo le vene gonfie che sono visibili attraverso la pelle.

  • Mancanza di esercizio, nostra pigrizia o lavoro sedentario.
  • Passione per nuove diete senza fibre.
  • L'ereditarietà dei genitori gioca un ruolo molto importante.
  • Pantaloni stretti e attillati con tacchi alti.
  • La nostra abitudine di sederci a gambe incrociate e fermare il flusso di sangue si ferma quasi.
  • Carichi pesanti in palestra.
  • sta assumendo ormoni, contraccettivi e farmaci per il raffreddore.

Queste sono le cause comuni delle vene varicose sulle gambe nelle donne.

Segni di vene varicose nelle donne, come capire di avere questa malattia:

Vene varicose

Il trucco di questa malattia è che le vene varicose non compaiono in alcun modo nelle donne all'inizio; per molto tempo è solo un difetto estetico.

Se si verifica una sensazione di stanchezza, pesantezza alle gambe con piccole vene dilatate, queste sono le prime vene varicose nello sviluppo della tua malattia.

  • Allora il formicolio è fastidioso.
  • Crampi alle gambe soprattutto di notte, prurito
  • brucia.
  • Calore, dolore, gonfiore.
  • Quando si manifesta l'edema, la pelle sembra scurirsi, levigarsi, tagliarsi, le abrasioni sulle gambe non impiegano molto a guarire.
  • Questi sono i sintomi più allarmanti della malattia. Il corpo ti sta dicendo che non può far fronte alla malattia da solo. Pertanto, è necessario contattare uno specialista per assistenza.

Diagnosi delle vene varicose sulle gambe nelle donne:

Eseguire la seguente diagnosi per le vene varicose:

Metodi per esaminare il sistema venoso.

  • Determinazione della pressione venosa in mm Hg: utilizzare la fotopletismografia su diverse posizioni del paziente con l'ausilio di test di compressione.
  • Pletismografia ad aria: determina non solo il volume della gamba in (mm), ma anche il volume della produzione di sangue venoso e la sua proporzione. Volume rimanente durante un test di contrazione del muscolo tibiale.
  • Ecografia Doppler: determina la pervietà delle grandi vene mediante auscultazione e graficamente. La manovra di Valsalva e le prove di compressione possono confermare o rifiutare la diagnosi.
  • Scansione duplex: con il suo aiuto vengono controllate le vene principali (determinano la dimensione, la pervietà, le condizioni del lume e la presenza di coaguli di sangue, il tipo e la velocità del flusso sanguigno, la funzione e l'inadeguatezza delle valvole) .
  • Venografia ascendente endovenosa: il mezzo di contrasto viene iniettato in una vena periferica. Lo scopo dello studio è identificare la patologia delle vene degli arti inferiori e superiori.

Segni di vene varicose delle gambe nelle donne se non trattate:

Se le vene varicose non vengono trattate, nel tempo compaiono cambiamenti sulla superficie interna del terzo inferiore della parte inferiore della gamba:

  • Dermatite.
  • sigilli.
  • pigmentazione.
  • Poi una complicanza enorme: un'ulcera trofica. Probabilmente sai cos'è, quanto è difficile affrontarlo, conviverci. Le ulcere trofiche si verificano a causa di un flusso sanguigno molto scarso. Un trauma minore fa sì che le ulcere trofiche si diffondano nella parte inferiore della gamba.
  • I coaguli di sangue compaiono molto spesso nelle vene dilatate, che possono allentarsi in qualsiasi momento ed entrare nell'arteria polmonare. Il tromboembolismo si verifica, è una minaccia per la tua vita.

Se è iniziata l'infiammazione delle vene - tromboflebite - allora devi riposare a letto, alzare la gamba, mettere una coperta o una specie di rullo sotto di essa. Questo aiuta con il gonfiore, stringe le arterie e le vene e previene le ustioni quando i tessuti diventano morti.

Assicurati che i tuoi prodotti contengano vitamine C, P, A, E e oligoelementi:

  • Potassio, magnesio, calcio, fosforo, iodio, zinco, ferro. C'è una grande quantità di potassio nel miele, aceto di sidro di mele.
  • Per ottenere subito questi due prodotti, bevi 2 cucchiaini di aceto di mele in un bicchiere d'acqua con miele fino a 4 bicchieri al giorno. Lubrificare i piedi con la stessa composizione.

Trattamento delle vene varicose sulle gambe nelle donne:

Che aspetto hanno le vene varicose

Usa farmaci che aumentano il tono venoso e migliorano il flusso sanguigno, oltre a gel topici.

L'esercizio di Mikulin è molto efficace per pulire i vasi sanguigni: calpesta le dita dei piedi in modo che i talloni siano a 1-2 cm dal pavimento, quindi lasciali cadere bruscamente su di essi. Lasciar riposare per 10 secondi dopo 30 volte. Esegui l'esercizio con calma più volte al giorno. Non puoi scrivere più di 60 paragrafi alla volta.

Prevenzione delle vene varicose sulle gambe nelle donne:

Per non scatenare la malattia all'inizio del suo sviluppo, è molto importante prevenire le vene varicose.

  • Inizia versando acqua fredda sui tuoi piedi. Questo è un tipo di esercizio che rafforza i vasi sanguigni.
  • Congela i decotti di erbe medicinali nel congelatore e pulisci le gambe stanche con questi cubetti. Prendi la salvia, ha un effetto analgesico ma calmante.

Massaggia i tuoi piedi.

Da una posizione seduta:

  • Accarezza le gambe dal basso verso l'alto dal ginocchio all'inguine. 3 volte abbastanza.
  • Fletti i muscoli posteriori della coscia 7 volte.
  • Massaggia l'articolazione del ginocchio in senso orario.
  • Dalla posizione prona, le gambe si piegano alle ginocchia:

Accarezza la parte inferiore della gamba su e giù tre volte.

  • Allunga i muscoli del polpaccio 5 volte.
  • Scuoti i muscoli delle gambe quattro volte.
  • Allunga il piede. Massaggia più forte ogni punta, tallone e suola.
  • Accarezzamento leggero e rapido dell'intera gamba, non puoi toccare le vene sporgenti: questo porterà alla formazione di un coagulo di sangue.
  • Fai la più semplice "cyclette", sollevando alternativamente le gambe e non piegandole.
  • Vai di più. Se la malattia non ti infastidisce più di tanto, fai fino a 8000 passi al giorno.

Sono utili anche i seguenti suggerimenti:

  • Rinuncia all'alcol.
  • Limita il sale, i cibi che lo contengono, i dolci, i cibi raffinati, la farina, assolutamente tutti i cibi in scatola, le carni affumicate, non indossare assolutamente nulla se vuoi essere sano, rimuovili in forma in un mese rimarrai sorpreso perché li hai anche mangiati.
  • Evita di stare seduti a lungo in una posizione per evitare rigidità muscolare e stare in piedi.
  • Non sedersi a gambe incrociate poiché ciò interferirà con il deflusso venoso.
  • Non aumentare di peso.

Allena le gambe ogni giorno:

  1. Stai in punta di piedi più spesso.
  2. Salite le scale e dimenticate che nel mondo c'è un ascensore per almeno 5 piani.
  3. nuoto.
  4. Percorri 1-3 km per almeno un'ora.
  5. Mantieni una posa a lungo (almeno 1 ora) con le gambe sollevate al di sopra del livello del cuore.

Come trattare le vene varicose sulle gambe nelle donne, rimedi popolari:

I pediluvi caldi con corteccia di quercia o una bevanda a base di fiori di calendula sono molto utili:

Versare 20 grammi di acqua bollente, far bollire 0, 5 litri di acqua per 15-20 minuti, quindi versarli in un secchio e immergere i piedi fino alle ginocchia per mezz'ora. Lascia che ti ricordi ancora una volta che l'acqua dovrebbe essere calda, non calda.

Ti darò anche una ricetta per curare un'ulcera trofica. Solo un unguento magico per le vene varicose, prova dal profondo del tuo cuore. Ti aiuterò:

Prendi un cucchiaio alla volta:

vene sane e varicose
  • succo di cipolla.
  • sapone liquido per il lavaggio.
  • Unguento Ichthyol.
  • succo di aloe.
  • grasso di maiale.
  • tesoro.

Mettere tutto in un pentolino, portare a ebollizione, non far bollire, applicare l'unguento raffreddato su un panno, bendare in modo da poter correre con esso durante il giorno. Quindi lavati la gamba, applica di nuovo l'unguento per un giorno.

Guarisci finché l'unguento non è esaurito. Ripeti il trattamento due volte l'anno. L'edema si attenua, le vene sono quasi invisibili, il blu scompare, il dolore scompare. Trattamento di successo.

Le piccole vene varicose vengono combattute con uno sclerosante che chiude la vena e scompare. Ma qui ci sono degli svantaggi, devi indossare una benda stretta per molto tempo, a volte un livido rimane nel sito di iniezione.

Creme, unguenti, gel

Sono anche conosciuti come venotonici: vari unguenti, gel, creme da applicare sulle vene malate hanno un effetto benefico sulla circolazione sanguigna e sulla parete venosa. Si usano ai primi segni di malattia: pesantezza alle gambe, crampi notturni. Riduci i sintomi e aggiungi biancheria intima medica per migliorare i risultati.

Rimuovi il gonfiore:

  • Prendi 4 cucchiai di semi di lino per 1 litro di acqua bollente, fai bollire per 10 minuti, insistendo per essere avvolto per 1 ora. Bere mezzo bicchiere di bevanda calda 6-8 volte al giorno ogni 2 ore. Il risultato sarà visibile in 2-3 settimane.
  • Bevi una tisana di mirtilli rossi (1 cucchiaino per bicchiere d'acqua).
  • 10 grammi di foglie di betulla. Versare acqua calda fino a 50 gradi e lasciare sotto il coperchio per 6 ore. Bere mezzo bicchiere due volte al giorno.
  • Puoi cucire le borse in base alle dimensioni dei tuoi piedi e riempirle con foglie di betulla. Metti le gambe in una tasca in modo che siano nelle foglie su tutti i lati. Poi iniziano a sudare. Se si bagnano molto dopo 4 ore, sostituirli. La sessione 3-4 di solito è sufficiente.

Trattamento delle vene varicose sulle gambe delle donne, biancheria intima compressiva:

Se ha una malattia venosa ereditaria. Spesso preoccupato per il dolore, la pesantezza alle gambe, consultare un flebologo o un chirurgo vascolare per un consiglio.

Sarai sottoposto a ecografia Doppler o fotopletismografia. Sappi che l'esame è innocuo e non doloroso. Identifica lo stadio di sviluppo della tua malattia, quindi scegli un metodo di trattamento.

Le calze mediche, le calze al ginocchio e i collant sono utilizzati sia per la prevenzione che per il trattamento delle vene varicose. Si chiama indumento compressivo, ci sono 4 gradi di compressione (pressione).

Sono misurati in millimetri di mercurio. Nella forma iniziale delle vene varicose sono prescritte calze o collant di 1 ° grado con una pressione di 18-21 mm Hg. Il medico ti dirà di che tipo di biancheria intima hai bisogno.

Trattiamo le vene varicose sulle gambe delle donne, operazioni:

Questa operazione viene eseguita in anestesia generale. Nella gamba vengono praticate incisioni di 0, 5 cm, attraverso le quali vengono tirate le vene malate.

Indumenti compressivi devono essere indossati dopo l'operazione. Molte persone vogliono sapere se è possibile sbarazzarsi delle vene varicose per sempre. Le vene varicose degli arti inferiori non sono completamente guarite dopo l'operazione.

Dopo che la vena malata è stata rimossa, tutto il peso che trasportava viene ridistribuito alle altre vene. Il tuo fardello aumenta. Di conseguenza, i nodi vengono visualizzati in una posizione diversa nel tempo.

Tuttavia, se la prevenzione è tempestiva, le vene varicose sulle gambe delle donne vengono trattate e mangi bene, quindi puoi rallentare lo sviluppo di questa malattia per molto tempo, non si svilupperà in uno stadio più grave.

Spero, miei cari, di avervi aiutato in qualcosa, sarete meno malati. Cammina senza dolore sui tuoi piedi per tutta la vita.

01.03.2021