Come evitare le vene varicose: misure preventive

Una persona su quattro soffre di vene varicose e gradualmente questa malattia colpisce sempre più giovani, il che può essere spiegato dal ritmo cambiato della vita moderna. Coloro che sono a rischio di sviluppare questa patologia possono prevenire in anticipo questo spiacevole processo, che farà risparmiare molto tempo e denaro per il trattamento.

La prevenzione delle vene varicose a casa non è difficile: chiunque può utilizzare queste misure, indipendentemente dall'età, e il costo finanziario è minimo.

chi è a rischio

Le vene varicose sono piene non solo di un aspetto antiestetico delle gambe, ma rappresentano anche una vera minaccia per la salute umana Se questa malattia non viene trattata in modo tempestivo, sorgono gravi complicazioni, che nella maggior parte dei casi possono essere eliminate solo chirurgicamente, comeB. la formazione di coaguli di sangue nelle vene. Le misure preventive correttamente eseguite possono prevenire ogni sorta di spiacevole conseguenza, poiché le vene varicose stesse non compaiono.

Ci sono gruppi di persone che hanno una predisposizione individuale alla formazione di vene varicose agli arti inferiori. L'ereditarietà può essere la causa in quanto questo tratto è spesso rintracciato in diverse generazioni correlate di maschi e femmine. Anche lo stile di vita e le caratteristiche individuali del corpo possono svolgere un ruolo. I fattori di rischio includono:

  1. Femminile. Sebbene gli uomini siano suscettibili alla malattia tanto quanto le donne, le vene varicose sono ancora più comuni nel sesso debole. Questo processo è particolarmente influenzato dalla gravidanza.
  2. Stile di vita sedentario. La maggior parte delle persone moderne preferisce tipi di riposo tranquilli che non richiedono attività fisica. Tuttavia, al fine di prevenire le vene varicose e altre spiacevoli malattie, si dovrebbe dare la preferenza al riposo attivo. Anche un'ora e mezza di camminata porterà molti più benefici a una persona stanca che guardare un film della stessa durata.
  3. Professioni sedentarie. Molto spesso, la patologia si verifica in persone che si trovano costantemente nella stessa posizione in servizio. Ciò include impiegati, camionisti, venditori, chirurghi, ecc.
  4. atleti. Le persone che mettono a dura prova le gambe hanno maggiori probabilità di soffrire di vene varicose.
  5. Età più avanzata. Con l'invecchiamento, molte persone soffrono di cattiva circolazione, soprattutto quando sono presenti altre condizioni cardiovascolari.
  6. sovrappeso. Maggiore è il peso corporeo, maggiore è il carico sulle gambe e più si stancano.
Obesità e dieta malsana come causa di vene varicose

Le misure preventive dovrebbero concentrarsi principalmente sulle persone appartenenti a un determinato gruppo di rischio. Tuttavia, ogni persona deve prendersi cura della propria salute e per evitare possibili malattie, comprese le vene varicose, è consigliabile riconsiderare il proprio stile di vita e le proprie abitudini. Anche per chi ha già questa patologia, è utile aderire a misure preventive al fine di bloccare sintomi spiacevoli e ridurre il rischio di complicanze e ricadute dopo il trattamento.

La prevenzione e il trattamento delle vene varicose spesso vanno di pari passo, quindi il medico può dare consigli simili ai pazienti già malati.

Uno stile di vita sano

La base della prevenzione delle malattie è proprio il passaggio a uno stile di vita sano. Questo sarà utile per sbarazzarsi, o almeno alleviare, patologie esistenti, nonché per prevenire molte malattie gravi. Se ti attieni a tutti i tuoi obiettivi, ti sentirai meglio sia fisicamente che mentalmente molto presto.

perdita di peso

Più basso è il peso corporeo, meno stanche sono le gambe e più veloce è la circolazione sanguigna. Con una pressione costante sugli arti inferiori, il sangue ristagna e si addensa, formando gradualmente vene varicose, che possono essere successivamente complicate da tromboflebite.

Quasi tutti, anche una persona molto sovrappeso, possono sbarazzarsi di chili di troppo, una rara eccezione sono solo le persone con un sacco di malattie diverse che non consentono loro di seguire una dieta o fare sport. Puoi far fronte da solo a piccole quantità di peso in eccesso, ma in situazioni avanzate è necessario l'aiuto di uno specialista. Per scegliere una dieta adatta, è necessario consultare un nutrizionista e per scegliere esercizi fisici efficaci, è necessario consultare un istruttore di fitness.

rifiuto delle cattive abitudini

Il fumo e il consumo di alcol danneggiano tutto il corpo e soprattutto il sistema circolatorio. È particolarmente dannoso per i prodotti del tabacco che vengono utilizzati costantemente. La dipendenza dalla nicotina fa assottigliare le pareti dei vasi sanguigni, i muscoli perdono tono, provocando vene gonfie sulle gambe sia delle donne che degli uomini.

Puoi smettere di fumare, come con il sovrappeso, da solo o con l'aiuto di specialisti. Ad oggi esistono prodotti farmaceutici come cerotti alla nicotina e gomme da masticare che possono aiutare nella lotta contro la dipendenza. Puoi anche contattare la clinica o partecipare a corsi di formazione speciali.

Altri consigli

Se non sei in sovrappeso, puoi comunque beneficiare dell'esercizio come misura preventiva contro le vene varicose. Puoi fare escursioni, fare jogging, nuotare o andare in bicicletta. Se i sintomi delle vene varicose si sono già manifestati, è necessario evitare un intenso sforzo fisico sugli arti inferiori, ad esempio evitare le corse a lunga distanza.

È consigliabile per tutte le persone con una predisposizione alle vene varicose riprogrammare la propria routine quotidiana. Molte persone semplicemente non sanno come rilassarsi per dedicarsi completamente al lavoro e ai guadagni, ma alla fine questo può portare a seri problemi di salute. L'affaticamento costante esaurisce gradualmente il corpo e molte malattie, comprese le vene varicose, possono verificarsi contemporaneamente o in sequenza. Per evitare ciò, cerca di andare a letto alla stessa ora, se possibile, preferibilmente alle 8: 00.

Inoltre, nella vita di tutti i giorni, le donne devono smettere di indossare scarpe col tacco alto, la loro altezza ottimale dovrebbe essere di 5 cm e non è consigliabile indossare costantemente suole piatte. Questo semplice metodo evita la comparsa di vene varicose e la successiva espansione delle vene.

Quando si introducono le procedure dell'acqua, è meglio dare la preferenza all'acqua fredda o calda e, ancora meglio, una doccia a contrasto. Se hai tempo, puoi anche fare un pediluvio con oli essenziali rilassanti o decotti alle erbe benefici. L'alta temperatura in presenza di vene varicose sulle gambe è controindicata, questo vale non solo per il bagno e la doccia, ma anche per il bagno e la sauna.

Sedersi a gambe incrociate come causa di vene varicose

Incrociare una gamba è indesiderabile per chi è impegnato in un lavoro sedentario; è necessario sedersi dritti per permettere agli arti inferiori di rilassarsi. Allo stesso tempo, è consigliabile alzarsi ogni ora e mezza e fare gli esercizi preventivi più semplici per le gambe, ad esempio il ribaltamento punta-tacco.

Abbigliamento adeguato

Se soffri già di vene varicose o tendi solo a svilupparle, non è consigliabile indossare indumenti attillati su gambe e inguine. Dai la preferenza alle cose che ti fanno stare bene. È inoltre necessario prestare attenzione alla composizione dei prodotti6 la sostanza deve essere naturale, non sintetica.

Esiste un tipo speciale di biancheria intima a compressione che aiuta a mantenere in forma i muscoli delle gambe e previene lo sviluppo delle vene varicose. Tali prodotti sono sviluppati da aziende mediche specificamente per i pazienti con piedi doloranti. Puoi acquistare calze compressive e altri articoli di biancheria intima in farmacia, ma ricorda che un prodotto di qualità costa di più, quindi è necessario scegliere con più attenzione ed evitare i falsi.

Esiste anche una versione maschile di biancheria intima che previene le vene varicose: calze a compressione, visivamente non diverse da quelle ordinarie.

La biancheria intima a compressione fornisce una pressione ottimale sugli arti inferiori, mantiene le vene nella giusta posizione e ne impedisce l'espansione. È necessario indossare tali prodotti rigorosamente secondo la prescrizione del medico, poiché ci sono controindicazioni. È necessario indossare la biancheria intima subito dopo il risveglio, prima di alzarsi dal letto, e toglierla prima di andare a letto o fare i trattamenti idrici.

farmaco

Poiché le vene varicose non possono essere sempre evitate con semplici misure preventive, i farmaci possono essere utilizzati nei casi in cui la malattia diventa presto evidente. Sono suddivisi in preparati per uso esterno (unguenti, creme, gel) e per uso interno (compresse, soluzioni, iniezioni).

Qualsiasi mezzo per uso esterno è meglio acquistato in farmacia e non in un negozio di cosmetici, perché nel primo caso il farmaco è molto più efficace. Unguenti, gel e creme danno un risultato evidente, rinfrescano la pelle, alleviano gonfiore, affaticamento e pesantezza agli arti, eliminano le vene varicose. Tra i miglioramenti invisibili si può notare il rafforzamento delle pareti dei vasi sanguigni e la stimolazione della normale circolazione sanguigna. Questi farmaci sono convenienti nella maggior parte dei casi e, se usati correttamente e regolarmente, possono prevenire la comparsa delle vene varicose.

A volte l'uso di soli preparati topici non è sufficiente e sono necessari ulteriori agenti orali o iniezioni. Nella maggior parte dei casi, tali misure sono necessarie nella fase iniziale delle vene varicose, ma come misura preventiva nelle persone soggette a questa patologia, il medico può anche prescrivere farmaci. Nella maggior parte dei casi vengono prescritte compresse che normalizzano il flusso sanguigno, rafforzano le pareti dei vasi sanguigni e tonificano i muscoli. Le procedure di iniezione vengono eseguite esclusivamente nelle cliniche e sono prescritte con un'alta probabilità della comparsa imminente di vene varicose.

17.02.2022